Scopri i segreti della Gastronomia Italiana con le nostre ricette  
 
 
 
 
Lingua cotta di Carnia
 


ORIGINE:

  Friuli Venezia Giulia

ZONA PRODUZIONE:

Provincia di Udine

CATEGORIA:

  Salumi
 
La lingua viene curata, lavata, asciugata e salata a secco per 3 giorni con l’aggiunta di aromi (pepe, aglio, ginepro d alloro). Successivamente viene immersa in una salamoia per un periodo variabile tra i 15 e 20 giorni. La salamoia è una soluzione che per ogni 100 litri di acqua prevede 2 kg di sale e 2 kg di zucchero. Terminato il trattamento salino, la lingua viene lasciata libera in acqua corrente per 8 – 10 ore. Viene poi lasciata ad asciugare per 2 – massimo 3 giorni. Terminata l’asciugatura la lingua viene affumicata, la permanenza nella stanza “affumicatoio” dura tra i 3 e 4 giorni. Il prodotto viene poi cotto a vapore per un periodo variabile tra un’ora e un’ora e mezza, a seconda della dimensione della lingua. Il prodotto normalmente viene poi confezionato sottovuoto per una sua migliore movimentazione. La lingua può subire, come tutti i prodotti, un periodo di stoccaggio prima della sua messa in commercio in magazzini refrigerati.

 
  Regioni
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Valle d Aosta
Veneto
Tutta Italia
 
 
Prodotti Tipici in Italia © 2013

Ti sembrerà di assaggiare questi fantastici prodotti invidiati da tutto il pianeta. Un'ampia descrizione tra cui immagini e fasi di lavorazione per illustrarti il vero valore di ogniuno di essi - Per info e contatti info@prodottitipiciitalia.it